28 Aprile 2021

Giro Handbike 2021

Al via al Giro Handbike 2021

Da quest’anno abbiamo il piacere di entrare a far parte degli sponsor del Giro Hand Bike, iniziativa che ci sta molto a cuore per i valori e la grinta che vengono trasmessi. Si tratta di una gara dedicata a persone disabili o normodotate che, nonostante le loro difficoltà, vogliono mettersi in gioco e riappropriarsi della possibilità di svolgere uno sport tanto quanto gli altri. Siamo orgogliosi di rappresentare la maglia rossa per la Classifica di Società Fast Team.

«Non vediamo l’ora di ripartire e vedervi scalpitare in gara – anticipa il cavaliere Andrea Leoni patron del Giro Handbike -; noi della grande famiglia del Giro Handbike, come sempre, metteremo in campo tutto il nostro impegno e la nostra professionalità per regalarvi anche questa volta la migliore sport experience di sempre!»

Di seguito il riepilogo del calendario con i 5 appuntamenti ufficiali:

  • Round 1: 6 giugno – Reggio Emilia
  • Round 2: 20 giugno – Pioltello
  • Round 3: 18 luglio – Roccaraso
  • Round 4: 26 settembre – Assisi

Round 1: 6 giugno – Reggio Emilia

Domenica 6 Giugno a Reggio Emilia si è tenuta la prima emozionantissima gara del Giro d’Italia HandBike. Numerose erano le persone pronte a sostenere gli atleti in un clima di gioia e di spensieratezza. Anche noi di San Marino Mail Italia abbiamo assistito allo splendido evento per premiare con la nostra maglia rossa il team più veloce.

Gli atleti, accompagnati dalle frecce tricolore e dall’inno d’Italia, hanno dunque dato il via alla gara percorrendo le strade di Reggio Emilia e sfrecciando ininterrottamente con le loro HandBike regalandoci emozioni uniche! Quattro erano le maglie da conquistare, ma vediamo subito chi è riuscito a raggiungere il podio:

L’Active Team la Leonessa ha conquistato la nostra maglia rossa come fast team. La Maglia rosa Teleflex sulle spalle di Conti Andrea (MH1); Rizzato Omar (MH2); Botti Andrea (MH4); Monti Tiziano (MH5); Glisoni Alberto (MHO); Scattolini Enrico (MT1); De Gregorio Teresa Angela (WH2); Scrivo Erika (WH3); Ruffato Giulia (WH4); Giambellini Paola (WH5); Negretti Isabella (WH0).

Il miglior atleta giovane Testa Mirko (MH3), si aggiudica, oltre alla maglia rosa Teleflex, la maglia bianca 3G Officine Meccaniche. A Frisighelli Rinaldo (MH3) la maglia nera PMP.

Round 2: 20 giugno – Pioltello

Domenica 20 giugno si è tenuta la seconda tappa del Giro d’Italia Handbike. Questa volta, la manifestazione si è tenuta a Pioltello, in provincia di Milano, dove numerose persone sono accorse per applaudire agli handnbikers. Questo evento è stato particolarmente emozionante, in quanto è stato un momento organizzato anche per festeggiare la ripresa degli eventi e di un inizio di normalità della città di Pioltello.

«Come assessora allo Sport sono felice che sia stato proprio un evento sportivo a segnare la ripartenza: l’emozione era tanta e si percepiva nell’aria – racconta Jessica D’Adamo l’assessora alla Cultura, Sport e Tempo libero – e anche la gioia di potersi rivedere dopo molto tempo. Non avevo mai assistito da vicino a un evento sportivo di così alto livello e la forza, fisica e soprattutto morale, il coraggio di questi atleti mi ha toccato nel profondo e ha contagiato tutti noi».

La maglia rosa Teleflex è stata conquistata da Cavallini Riccardo; Rizzato Omar; Testa Mirko; Botti Andrea; Monti Tiziano; Glisoni Alberto; Beliaeva Natalia; Amadeo Roberta; Scrivo Erika; Ruffato Giulia; Aere Katia; Negretti Isabella. La maglia bianca 3G Officine Meccaniche sulle spalle dell’atleta più giovane e veloce Villa Andrea. La nostra maglia Rossa è stata affidata al fast team Active Team La Leonessa.

Round 3: 18 luglio – Roccaraso

Nonostante il maltempo, gli atleti del Giro Handbike hanno preparato le loro bici e sono accorsi a Roccaraso. Con un percorso decisamente complicato, con numerose pendenze e dislivelli, tutti i circa 80 handbikers in griglia di partenza hanno ultimato la gara tra gli appalusi del numeroso pubblico stupito e ammirato per lo sforzo agonistico.

Taglia per primo il traguardo Martino Pini (MH3), della GSC Giambenini, lo segue Christian Giagnoni (MH4) della Active Team La Leonessa con la maglia rossa, la quale detiene per l’ennesima volta il titolo di Fast Team.

Dopo la pausa estiva, non vediamo l’ora di poter assistere alla finalissima che si terrà il 26 settembre ad Assisi.

Round 4: 26 settembre – Assisi

STAY TUNED!