Fuel Surcharge and Temporary Extra Charge

Fuel Surcharge

I trasporti e le consegne sono influenzati dalla variabilità del costo carburante, rendendo necessaria per tutti i partner distributivi l’introduzione di un supplemento carburante variabile, il Fuel Surcharge. San Marino Mail Italia calcola questa variabile rispetto al costo carburante rispetto alla media del costo carburante 2024.

Dal 1° febbraio 2023, San Marino Mail effettuerà una variazione sul parametro di incidenza carburante che impatterà sul conteggio del fuel surcharge.

Nel documento scaricabile in questa pagina si potranno consultare le variazioni mensili del Fuel Surcharge che dal 1° Febbraio riporteranno i nuovi valori.

Temporary Extra charge

Informiamo oltretutto che l’analisi della situazione macroeconomica Europea e in particolare il rialzo dei costi generalizzato, con specifica attenzione al costo del carburante, al costo dei mezzi di trazione primaria e all’andamento dell’inflazione, ci porta a dover condividere con i nostri clienti degli aumenti che abbiamo cercato di contenere finora ma che non possiamo più sostenere a queste condizioni. Nostro malgrado siamo costretti a confermare l’applicazione di un extra charge temporaneo con decorrenza dal 1° settembre 2022 fino al 1° febbraio 2023. Di seguito il prospetto dell’aumento previsto:

Abbiamo il piacere di confermare che a partire dal 1° febbraio 2023 il Temporary Extra charge non sarà più applicato.

Applicazione extra charge
7% Extra charge temporaneo calcolato sulla tariffa di nolo (applicato fino al 1° febbraio 2023)